Cerveteri, Marco Vannini “poteva essere salvato”.

Cerveteri, Marco Vannini “poteva essere salvato”.

“In estrema sintesi, una tempestiva attivazione del corretto iter diagnostico-terapeutico avrebbe garantito al Vannini l’accesso ad un livello adeguato di cure ed allo stesso tempo contrastato l’insorgenza delle complicazioni postoperatorie o delle sequele dello schok ipovolemico protratto, scongiurandone, con elevata probabilità, l’exitus”.  E’ stata depositata ieri la super perizia chiesta dalla Corte d’Assise su Marco Vannini. Il collegio giudicante, presieduto da Anna Argento con a fianco il giudice a latere, Sandro Di Lorenzo, aveva chiesto…

Leggi tutto...

Ladispoli, minacce di morte per ottenere il pagamento di un debito: arrestato dai carabinieri

Ladispoli, minacce di morte per ottenere il pagamento di un debito: arrestato dai carabinieri

I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno arrestato un romano di 64 anni, già conosciuto alle forze dell’ordine, con l’accusa di estorsione. La vittima, un 50enne del posto, si è rivolto ai militari della Stazione di Ladispoli denunciando di essere bersaglio di numerose minacce di morte da parte dell’aguzzino che pretendeva il pagamento di un’ingente somma di denaro per saldare un debito di circa 80mila euro. I Carabinieri, ravvisando nei fatti esposti una chiara condotta…

Leggi tutto...

Cerveteri, processo Vannini: nuova udienza il 23 ottobre

Cerveteri, processo Vannini: nuova udienza il 23 ottobre

Caso Vannini: si tornerà in aula, presso la Corte d’Assise di Roma, il prossimo 23 ottobre. Sarà il giorno in cui, probabilmente, i Ciontoli, che non hanno mai rilasciato una dichiarazione alla stampa, si sottoporranno all’esame degli imputati.   Antonio Ciontoli, la moglie Maria Pezzillo, i figli Martina e Federico, si dovranno difendere dall’accusa di omicidio volontario con dolo eventuale. Viola Giorgini, fidanzata di Federico Ciontoli, è imputata per omissione di soccorso. Non si è…

Leggi tutto...

Cerveteri, piromane beccato dalle telecamere

Cerveteri, piromane beccato dalle telecamere

Non fanno sconti a nessuno le foto-trappole posizionate nel territorio comunale di Cerveteri contro l’abbandono di rifiuti e il formarsi di discariche abusive lungo le strade. Oltre 50.000 euro e altri 150.000 di sanzioni da riscuotere, a tanto ammonta il bottino maturato dai controlli incrociati della Polizia Locale e dalle foto-trappole. Dopo il blitz dello scorso fine settimana a Valcanneto, quando in una sola giornata sono stati elevati oltre 30 verbali, le foto-trappole hanno immortalato …

Leggi tutto...

Tra Ladispoli e Cerveteri 7 velox in 5 chilometri

Tra Ladispoli e Cerveteri 7 velox in 5 chilometri

Nuovi due tasselli (in realtà sostituiscono i vecchi) si ri-aggiungono al “mosaico” del percorso ad ostacoli sulla via Aurelia. Raffica di multe in arrivo per i guidatori indisciplinati in transito sulla statale tra Cerveteri e Ladispoli. Entro venti giorni verranno ricollocati – conferma la polizia municipale etrusca – a Cerenova i due velox che stangheranno gli automobilisti che non rispettano il codice della strada. Stessa situazione attorno al km 39, a Ladispoli all’altezza del Boietto,…

Leggi tutto...

Cerveteri assediata dal fuoco

Cerveteri assediata dal fuoco

Continua a bruciare Cerveteri. Terrore oggi per un nuovo incendio che ha distrutto decine e decine di ettari dell’area archeologica Greppe di Sant’Antonio. Le fiamme hanno circondato la Cupoletta, incenerito il Fosso della Mola e accerchiato la villa dove una volta viveva l’attrice Laura Antonelli. Sabato pomeriggio il fuoco, divampato nei pressi della Tomba Dipinta, si era esteso verso la Tomba degli Scudi e delle Sedie minacciando la Necropoli della Banditaccia. Decine e decine di…

Leggi tutto...

Ladispoli, un altro scheletro nella spiaggia di Palo: era accaduto tre anni fa

Ladispoli, un altro scheletro nella spiaggia di Palo: era accaduto tre anni fa

Chissà, di quale periodo storico sia. Chissà se si tratti di uomo e donna. Questo scheletro spuntato fuori tra la spiaggia e la duna mediterranea di Palo, a Ladispoli, questa mattina ha fatto riscoprire un pezzo di storia della città. Che in quella zona ci fossero altri ritrovamenti non lo si scopre oggi. Sempre in quella zona, 3 anni fa, era spuntato un altro scheletro. L’area è stata transennata dopo l’arrivo di carabinieri, capitaneria di…

Leggi tutto...

San Nicola, “la spiaggia libera non è per i disabili”

San Nicola, “la spiaggia libera non è per i disabili”

“I disabili sono sempre di serie B in questo posto”. Marina San Nicola, Ladispoli. A parlare è una signora che vive a Roma ma in estate si trasferisce col marito in questa rinomata località balneare. Sembrava risolto il problema delle barriere architettoniche quando nel mese di luglio, nella spiaggia libera del lungomare a fianco de il Pareo il Comune aveva piazzato, come per altro promesso, una pedana in cemento sulla sabbia per consentire ai portatori…

Leggi tutto...

Ladispoli, campeggiatori abusivi sempre a Torre Flavia

Ladispoli, campeggiatori abusivi sempre a Torre Flavia

Nuovi accampamenti abusivi segnalati questa mattina sempre a Torre Flavia, a Ladispoli, nei pressi della Palude. Un film visto e rivisto, un problema che non si riesce ad affrontare e che, probabilmente, in altre parti d’Italia sarebbe stato già risolto. Ma non qui, a Ladispoli. Chiunque accede in questa preziosa area, invadendo le Dune mediterranee, calpestandole (in Sardegna ad esempio non si potrebbe e ci sono dei rigidi controlli). C’è chi lascia i rifiuti, chi…

Leggi tutto...

Una domenica di multe sul lungomare di Ladispoli

Una domenica di multe sul lungomare di Ladispoli

Strage di multe a Ladispoli. Vacanzieri, ma anche residenti, sono stati sanzionati dalla polizia locale per aver parcheggiato la loro auto fuori dagli stalli blu e bianchi. Contravvenzioni a go go sul lungomare Marco Polo, almeno una ventina, ma anche in via del Porto per le file selvagge che hanno creato anche difficoltà alla circolazione. Alcuni turisti hanno inveito: “in questa città non c’è posto, dove ce la mettiamo la macchina, per cappello?”, ha detto…

Leggi tutto...
1 2 3 19