Ladispoli, l’erosione morde ancora la costa

Ladispoli, l’erosione morde ancora la costa

L’erosione morde ancora la costa ladispolana. Le ultime mareggiate hanno attaccato soprattutto via Roma, la parte nord della città. Danni da valutare sia per quanto riguarda le spiagge libere che quelle gestite dai privati. Ma a preoccupare è il versante a ridosso della Palude di Torre Flavia, sito naturalistico protetto dalla Comunità europea. Le onde, oltre alla sabbia, hanno rosicchiato anche il famoso collegamento tra Ladispoli e Campo di Mare, frazione di Cerveteri. La stradina…

Leggi tutto...

Ladispoli, un cigno a spasso per la città

Ladispoli, un cigno a spasso per la città

E’ uno dei due figli di Ladislao e signora, i maestosi cigni che oramai hanno fissato la loro dimora  nella zona della palude di Torre Flavia, che questa mattina passeggiava tranquillamente sul lungomare di Ladispoli, tra increduli passanti e automobilisti costretti a fermarsi, creando addirittura un ingorgo, tanto da dover chiamare la Polizia Locale. Gli agenti sono prontamente intervenuti, ma subito dopo il cigno spiccava il volo per poi ammarare nel fiume Vaccino, dove, contornato…

Leggi tutto...

Ladispoli, allarme a Palo: qualcuno ha livellato le Dune mediterranee?

Ladispoli, allarme a Palo: qualcuno ha livellato le Dune mediterranee?

Sono aree protette dalla Comunità europea, ricche di vegetazione autoctona che colora le spiagge nella parte sud di Ladispoli. Soltanto che in alcuni tratti dell’arenile le rinomate Dune mediterranee sono quasi scomparse. A guardarle bene da vicino non sembra esserci alcun dubbio su fatto che siano state livellate magari con una ruspa o comunque con altri macchinari. Spazzate come se nulla fosse piante e fiori da tanti anni sulle quelle collinette sabbiose nella zona di…

Leggi tutto...

IL WINDSURF PER SENSIBILIZZARE LA PULIZIA DEGLI ARENILI DI CAMPO DI MARE

IL WINDSURF PER SENSIBILIZZARE LA PULIZIA DEGLI ARENILI DI CAMPO DI MARE

Come ogni anno dopo le mareggiate invernali, le nostre spiagge si riempiono di detriti di ogni tipo, provenienti dal mare, dai fiumi e purtroppo anche ogni tanto dall’inciviltà di noi cittadini. Da più di un decennio ormai, finora sempre in maniera privata e senza pubblicità, i soci della nostra associazione che praticano gli sport del windsurf, del surf e del kitesurf, su iniziativa personale e volontaria, nel periodo primaverile hanno pulito alcune zone dell’arenile pubblico…

Leggi tutto...

SPIAGGE ASSEDIATE DALLE FIAMME . “PECCATO LADISPOLI SIA RIDOTTA IN QUESTO MODO”. L’appello della protezione civile Dolphin

SPIAGGE ASSEDIATE DALLE FIAMME . “PECCATO LADISPOLI SIA RIDOTTA IN QUESTO MODO”. L’appello della protezione civile Dolphin

“È davvero un peccato vedere conciata così la costa ladispolana non riusciamo a comprendere dopo tanti anni come funzioni questo sistema della pulizia sulle spiagge”. L’appello a Ladispoli lo lancia la protezione civile Dolphin. A parlare Enzo Freddi. “Il nostro litorale è bellissimo ma così viene rovinato da questa immagine poco decoroso. Non riesco a comprendere perché manchi un capitolato specifico per il settore della pulizia degli arenili”. Le spiagge sono sempre più assediate dalle…

Leggi tutto...

“Paliotta collabori per risolvere il problema dei canoni”

“Paliotta collabori per risolvere il problema dei canoni”

Ufficio demanio richiamato piu’ volte dai balneari per palese incompetenza sulla materia. balneari senza le proroghe al 2020, chiedono di rifare subito i conti e di pagare un canone corretto. Le verifiche del ministero delle infrastrutture danno ragione ai concessionari. subito il nuovo canone!” Purtroppo ancora non ci siamo. I balneari di Ladispoli non sono ancora usciti fuori dal tunnel e attendono che l’amministrazione comunale prenda in mano le redini di una situazione divenuta ancora oggi insostenibile. Sono…

Leggi tutto...

Al Tritone gustosi aperitivi al tramonto

Al Tritone gustosi aperitivi al tramonto

Lo avevamo lasciato lì, in quel fazzoletto di spiaggia dedicato alle tintarelle sulla riva e agli spazi culturali in un’armonia dal gusto letterario. Un’idea suggestiva che ha accompagnato diverse estati a Ladispoli. Lo stabilimento Tritone, in via Marco Polo, si è rinnovato nell’estate targata 2014. Nuovo look all’interno, colori densi di significato e oggetti antichi ad arredare una sala più che invitante già conosciuta in passato per la sua biblioteca ricca di testi: il biglietto…

Leggi tutto...

LADISPOLI, “HAIR SPRITZ” AL MILLION’S HAIR.

LADISPOLI, “HAIR SPRITZ” AL MILLION’S HAIR.

Se non hai 20 minuti di tempo per te, hai bisogno di almeno un’ora, direbbero i saggi. E perché non fare tappa nel salone Million’s Hair di via Flavia? Ma perché non capitarci di giovedì poi, giorno in cui mentre si prendono cura dei tuoi capelli, ti offrono pure l’aperitivo? Million’s Hair A Ladispoli viene lanciata la proposta estiva per rifarsi il look, dopo molte ore passate in riva al mare. Un’idea stuzzicante a ridosso…

Leggi tutto...

LADISPOLI, SPIAGGE SPORCHE PARTONO LE PULIZIE PER 83MILA EURO. Ma il progetto dei balneari costava meno

LADISPOLI, SPIAGGE SPORCHE PARTONO LE PULIZIE PER 83MILA EURO. Ma il progetto dei balneari costava meno

Diciamolo pure, è stato un pessimo biglietto da visita fin qui il litorale di Ladispoli. Con gli arenili completamente sporchi, pieni zeppi di robaccia. Cumuli di rifiuti, canne, tronchi, siringhe e chi più ne ha più ne metta. Che sia causa delle mareggiate invernali forse poco importa per turisti e vacanzieri in visita a Ladispoli ma anche per i residenti e per gli operatori balneari che si sono rimboccati le maniche ripulendo ugualmente le spiagge…

Leggi tutto...

Sogno di una botte di mezza estate: “I Promessi Scogli a Ladispoli”

Sogno di una botte di mezza estate: “I Promessi Scogli a Ladispoli”

Si sa, a volte capita di mangiare oltremisura e bere quel bicchiere di vino in più che ti manda a letto felice ma con lo stomaco pesante. Andati via i miei amici commensali in quella sera di luna piena, con un cielo intriso di stelle ed una leggera brezza marina straripante di effluvi salmastri, mi versai l’ultimo bicchiere di quell’ottimo Cabernet Franc che aveva allietato la nostra cena. Decisi di berlo sotto quel fantastico scenario…

Leggi tutto...
1 2 3