Antitrust, multa di 3 milioni ad Asus – Hi-tech

Antitrust, multa di 3 milioni ad Asus – Hi-tech


Multa Antitrust da 3 milioni di euro per pratiche commerciali scorrette per la divisione italiana, europea ed olandese di Asus. La nota società produttrice di computer in sostanza è accusata di aver fornito indicazioni poco chiare per riparazioni e sostituzioni rendendo difficile l’accesso all’assistenza in garanzia e “l’inadeguata prestazione dei servizi di assistenza in garanzia sui prodotti Asus con l’addebito di spese ingiustificate in modo contrario alla diligenza professionale”.

Il procedimento è stato avviato su segnalazione dell’Adiconsum. La multa riguarda le divisioni italiana, europea e la sede olandese, ASUSTeK Italy S.r.l., ASUS Europe B.V. e ASUS Holland B.V. La pratica scorretta, sarebbe iniziata nel 2014 e sarebbe ancora in corso. L’autorità per la garanzia della concorrenza e del mercato ha anche irrogato una sanzione di 100 mila euro alla Arvato Distribution GmbH in qualità di rivenditore autorizzato per l’ uso di un numero telefonico con prefisso 199 per la prestazione dei servizi di assistenza tecnica e della garanzia legale.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA