Apple, vendite iPhone vicine ai 2 miliardi – Tlc

Apple, vendite iPhone vicine ai 2 miliardi – Tlc


L’iPhone di Apple è vicino a raggiungere la cifra di due miliardi di unità vendute. Lo riferisce Bloomberg, in base alle previsioni formulate da otto analisti in occasione dei 13 anni dalla sua prima apparizione, il 9 gennaio del 2007. Il traguardo del primo miliardo di iPhone commercializzati è stato annunciato dal Ceo Tim Cook nel luglio del 2016.

In base alle stime, nell’esercizio fiscale 2020 Apple dovrebbe vendere 195 milioni di iPhone, più dei 186 milioni dell’anno precedente. Le vendite complessive arriverebbero quindi a circa 1,9 miliardi di dispositivi.

Il numero di iPhone commercializzati nell’anno fiscale 2020 sarebbe inferiore a quelli registrati nel 2015, 2016, 2017 e 2018. Ciò nonostante – evidenzia Bloomberg – per Apple la previsione è di ricavi record, superiori ai 275 miliardi di dollari, grazie a un modello di business in evoluzione che punta di più sui servizi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA