‘Arbiter elegantiae’ digitale cura look – Software e App

‘Arbiter elegantiae’ digitale cura look – Software e App


(ANSA) – ROMA, 25 OTT – Ecco il primo ‘arbiter elegantiae’
digitale, il software che dà consigli sulla mise giusta da
indossare. L’idea è stata presentata nel corso
dell’International Conference on Computer Vision a Seul, in
Corea. Sviluppato da esperti della University of Texas a Austin,
il giudice di raffinatezza digitale potrebbe presto divenire una
app per smartphone e aiutare tutti coloro che sono in crisi di
fronte all’armadio dei vestiti. Si chiama Fashion++ e valuta
l’abbigliamento di una persona osservandolo in foto e dà
consigli di moda, suggerendo di indossare un certo tipo di capo
(ad esempio una giacchetta lunga) o accessorio per rendere più
elegante la mise immortalata dalla foto. “Abbiamo pensato a
un’intelligenza artificiale capace di dare consigli di
abbigliamento come un amico”, ha riferito il coordinatore del
lavoro Kristen Grauman. Fashion++ si basa su sistemi di
riconoscimento visivo per analizzare parametri come colore,
foggia, tessitura, disegno di capi d’abbigliamento indossati. È
stato sviluppato e addestrato sulla base di 10 mila foto di
moda.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA