Berners Lee, coronavirus dimostra importanza accesso al web – Internet e Social

Berners Lee, coronavirus dimostra importanza accesso al web – Internet e Social


“L’epidemia del coronavirus dimostra quanto e’ urgente agire per l’accesso al web, anche per le donne. Quando uffici e scuole sono chiusi ci consente di lavorare, continuare a istruire i nostri figli, leggere informazioni vitali per la nostra salute”: e’ il messaggio di Tim Berners Lee, papa’ del web, a 31 anni dalla nascita della sua creatura. Il 12 marzo 1989, infatti, il ricercatore presentò un saggio al Cern di Ginevra: fu la base teorica della rete che dette inizio all’invenzione che ha rivoluzionato le nostre vite.

Sir Tim coglie l’occasione di questo anniversario per fare un appello per le donne che non hanno accesso al web. “Il mondo – scrive in una lettera – ha fatto importanti progressi sulla parità di genere ma il web ancora non è accessibile alle donne, le discrimina e i governi fanno poco”. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA