Ecco il Poco F2 Pro, flagship accessibile – Hi-tech

Ecco il Poco F2 Pro, flagship accessibile – Hi-tech


Xiaomi svela il successore del Poco F1, il primo smartphone del marchio Poco lanciato nell’autunno 2018, di cui sono stati venduti 1,64 milioni di unità su scala globale. In una conferenza online l’azienda cinese ha presentato il Poco F2 Pro, un flagship che punta sul rapporto tra performance e prezzo.

Lo smartphone ha uno schermo Amoled da 6,67 pollici senza notch né fori: la fotocamera frontale, da 20 megapixel, è infatti a comparsa. Il display ha un triplo sensore di luce ambientale a 360 gradi per regolare la luminosità, e integra un lettore di impronte. Sul retro trova posto una quadrupla fotocamera: sensore principale Sony IMX686 da 64 megapixel, ultra grandangolare da 13 mp, macro da 5 mp e sensore di profondità da 2 mp.

Sotto la scocca c’è il processore 5G Snapdragon 865, il più potente di Qualcomm, con 6 o 8 GB di Ram e 128 o 256 GB di memoria interna. Pensato anche per gli amanti de videogiochi, ha tra le caratteristiche il sistema di raffreddamento LiquidCool Technology 2.0. La batteria è da 4.700 mAh con ricarica rapida da 30 W (64% in 30 minuti, 100% in 63 minuti).

Il prezzo internazionale del Poco F2 Pro è di circa 500 euro per la versione 6GB+128GB, e di 600 euro per la variante 8GB+256GB. Il prezzo italiano – fa sapere Xiaomi – sarà reso noto contestualmente all’arrivo sugli scaffali.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA