Facebook sfida Zoom, ora le dirette anche su ‘Rooms’ – Internet e Social

Facebook sfida Zoom, ora le dirette anche su ‘Rooms’ – Internet e Social


C’è un nuovo modo di trasmettere contenuti in diretta su Facebook, si può fare anche da Messenger Rooms, le ‘stanze’ virtuali lanciate dal social network a fine aprile durante la quarantena per il coronavirus. Si può trasformare il proprio spazio in un ‘live’ che contiene gruppi fino a 50 persone, per ospitare un club del libro, intervistare un gruppo di esperti, fare una lezione di fitness, collegarsi per salutare gli amici, tutte attività che si sono intensificate online con la pandemia.

“La funzione – spiega la piattaforma – viene gradualmente introdotta in alcuni paesi su Facebook e Messenger versione web a partire da oggi, e presto verrà estesa a tutti i paesi in cui è disponibile Messenger Rooms, nonché all’app mobile Facebook e Messenger e alla versione desktop di Messenger”.

Come spiega il social media, “le dirette delle Pagine sono raddoppiate nel giugno 2020 rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso”, sono usate da “artisti che raccolgono fondi per gli interventi che hanno a cuore, agli zoo locali che ospitano avventure safari ogni giorno, fino alle comunità che si riuniscono per la celebrazione di un culto o alle coppie che si scambiano i voti matrimoniali” Le Messenger Rooms lanciate ad aprile sono videochiamate di gruppo a cui ci si può aggiungere. Nel caso del ‘live’, il creatore della Stanza controlla la diretta, chi può vedere il Live e chi è invitato a partecipare. Inoltre, può aggiungere o rimuovere i partecipanti dalla diretta in qualsiasi momento e anche chi partecipa può lasciare la live in qualsiasi momento.

“Gli spettatori – sottolinea Facebook – sono incoraggiati a segnalare qualsiasi video in diretta che ritengano violi gli standard della comunità di Facebook”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA