Facebook, un bug ha bloccato notizie sul virus – Internet e Social

Facebook, un bug ha bloccato notizie sul virus – Internet e Social


A causa di un ‘bug’ nei suoi filtri automatici contro lo spam, Facebook nella giornata di ieri ha impedito agli utenti di condividere sul social le notizie dei media su alcuni argomenti, incluso il coronavirus. Il problema, segnalato dagli utenti anche su Twitter, è stato confermato dalla compagnia, che ha spiegato di averlo risolto.

“Abbiamo ripristinato tutti i post che sono stati erroneamente rimossi, che includevano post su tutti gli argomenti e non solo quelli relativi a Covid-19”, ha scritto il vicepresidente di Facebook Guy Rosen su Twitter. “Si è trattato di un problema con un sistema automatizzato che rimuove i link a siti web abusivi, ma che per errore ha rimosso anche molti altri post”.

Rosen ha poi precisato che il problema non dipende dal fatto che Facebook, al pari di altre internet company, a causa del coronavirus ha ridotto la forza lavoro attiva nella moderazione dei contenuti, facendo maggiore affidamento sui sistemi automatizzati. “Si tratta di un bug nel nostro sistema anti-spam, non collegato ai cambiamenti nella forza lavoro che modera i contenuti”, ha spiegato.   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA