Graffi e scoloriture, l’Apple card è delicata – Hi-tech

Graffi e scoloriture, l’Apple card è delicata – Hi-tech


(ANSA) – ROMA, 23 AGO – La Apple Card, cioè la carta di credito in titanio lanciata dalla Mela negli Stati Uniti in collaborazione con Goldman Sachs e MasterCard, sembra essere più “delicata” di quanto ci si aspetterebbe. Se la si tiene nel portafogli o nella tasca dei jeans, può scolorire, e il contatto con oggetti duri rischia di danneggiare il rivestimento e di graffiarla. E’ la stessa Apple a farlo sapere, pubblicando online una pagina in cui spiega come conservare e pulire la carta. “Alcuni tessuti, come pelle e denim, possono causare scolorimenti permanenti”, è il primo avvertimento che si legge.
    La Apple Card va “custodita in un portafogli, tasca o borsa realizzati in materiale morbido”, non va trasportata “in una tasca o una borsa che contiene monete, chiavi o altri oggetti potenzialmente abrasivi”. E ancora, nel portafogli non va messa in uno scomparto insieme a un’altra carta di credito, perché potrebbe graffiarsi.
    Una sezione è poi dedicata alla pulizia della Apple Card. Va eseguita “in modo gentile con un panno in microfibra leggermente inumidito con alcool isopropilico”, usato ad esempio per pulire le ottiche fotografiche.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA