I telefoni Google chiameranno i soccorsi – Software e App

I telefoni Google chiameranno i soccorsi – Software e App


I prossimi telefoni di Google sapranno se c’e’ stato un incidente e chiameranno i soccorsi, usando sensori come accelerometri e microfoni. Sarà inoltre possibile avvisare dell’emergenza i propri contatti rapidamente, inviando loro la posizione e anche un messaggio personalizzato. A rivelarlo è il sito XDA-Developers che – tramite un aggiornamento ricevuto – ha scoperto che è stata caricata sul Play Store un’app per le emergenze rinominata ‘Personal Safety’.

La descrizione dell’applicazione conferma che il rilevamento degli incidenti automobilistici sarà reso disponibile per i dispositivi Pixel negli Stati Uniti, non è chiaro se per tutti i modelli o solo per la serie 4 che dovrebbe essere presentata a New York il prossimo 15 ottobre. Utilizzando la posizione, l’accelerometro e il microfono, lo smartphone sarà in grado di rilevare se l’utente è stato coinvolto in un incidente stradale. In tal caso, vibrerà ed emetterà un suono al massimo volume chiedendo all’utente se ha bisogno di aiuto.

Se non riceverà risposta, lo smartphone chiamerà automaticamente i servizi di emergenza inviando la posizione. L’utente potrà, inoltre, inserire le informazioni mediche e i contatti di emergenza preventivamente tramite le impostazioni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA