L’AI rende Gmail più sicura – Software e App

L’AI rende Gmail più sicura – Software e App


ROMA – L’Intelligenza artificiale rende Gmail più sicura e l’aiuta a individuare documenti Office sospetti. Lo spiega la stessa società di Mountain View che ha implementato questo sistema a partire da fine 2019 aumentando del 10% la percentuale giornaliera di rilevamento di tali documenti. In particolare, il metodo è efficace nell’identificazione degli ‘adversarial attack’, cioè quegli attacchi mirati ai sistemi di intelligenza artificiale, il cui rilevamento ha registrato un incremento del 150%. Google afferma che sta sviluppando il software in modo da poterlo applicare, in futuro, anche all’identificazione di altri tipi meno comuni di allegati a Gmail infetti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA