Microsoft annulla la conferenza degli sviluppatori – Hi-tech

Microsoft annulla la conferenza degli sviluppatori – Hi-tech


Microsoft ha deciso di cancellare la sua conferenza annuale per gli sviluppatori, chiamata Build e in programma a Seattle dal 19 al 21 maggio, a causa del coronavirus. Lo ha annunciato la compagnia, spiegando di aver optato per la creazione di un “evento digitale”.

“Alla luce delle raccomandazioni sulla sicurezza sanitaria per lo Stato di Washington, svolgeremo il nostro evento annuale per gli sviluppatori come evento digitale”, ha detto un portavoce di Microsoft. “La sicurezza della nostra comunità è una priorità assoluta”.

Nei giorni scorsi anche Google ha annullato la propria conferenza per sviluppatori, la Google I/O, che avrebbe dovuto tenersi a Mountain View, in California, dal 12 al 14 maggio. Al momento, invece, resta ancora in programma la Worldwide Developer Conference (Wwdc) di Apple, che resta fissata dal 3 al 7 giugno a San Jose (California).

Ad essere colpito nelle scorse settimane è stato tutto il settore tecnologico, con le cancellazioni che hanno riguardato eventi di primo piano come il il Mobile World Congress di Barcellona, il South by Southwest di Austin (Texas) e, da ultimo, la kermesse dei videogiochi E3 di Los Angeles.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA