Tesla: tribunale tedesco ferma disboscamento per Gigafactory – Hi-tech

Tesla: tribunale tedesco ferma disboscamento per Gigafactory – Hi-tech


Un tribunale tedesco ha ordinato a Tesla di interrompere l’abbattimento di alberi in una foresta vicino Berlino dove dovrebbe sorgere il suo primo stabilimento europeo per la produzione di auto elettriche e batterie, chiamato Gigafactory. Il più alto tribunale amministrativo degli Stati di Berlino e Brandeburgo, che ha preso la decisione sabato scorso, ha spiegato in una nota che la sospensione del disboscamento è necessaria per attendere l’esito del ricorso presentato da un’associazione ambientalista locale, la Lega Verde di Brandeburgo.

Tesla ha annunciato il piano di costruire la fabbrica a Gruenheide, un comune del Brandeburgo a meno di 40 km a sudest di Berlino, nel novembre scorso. In seguito l’azienda di Elon Musk ha comprato dallo Stato un’area di 300 ettari parzialmente forestata per 41 milioni di euro, e ha ottenuto il permesso per disboscare 92 ettari. 

Il tribunale ha spiegato che la sospensione si è resa necessaria perché, procedendo al ritmo attuale, le operazioni di deforestazione già avviate nell’area si sarebbero concluse nell’arco di tre giorni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA