TikTok: in Usa rimossi 380mila video per linguaggio d’odio – Software e App

TikTok: in Usa rimossi 380mila video per linguaggio d’odio – Software e App


(ANSA) – ROMA, 21 AGO – TikTok dall’inizio del 2020 ha
rimosso negli Stati Uniti oltre 380mila video che violavano le
regole sul linguaggio d’odio. Lo ha reso noto il social, di
proprietà della cinese ByteDance, in un post del responsabile
della sicurezza in Usa, Eric Han. Per la stessa ragione sono
stati chiusi 1.300 account e cancellati 64mila commenti.
   
“Rimuoviamo dalla nostra piattaforma i contenuti pieni
d’odio, comprese le molestie basate sulla razza, non appena ne
veniamo a conoscenza”, e “bandiamo anche gli account che lo
promuovono ripetutamente”, si legge nel post in cui si assicura
“tolleranza zero” anche per chi pubblica contenuti legati a
“suprematismo bianco o nazionalismo, supremazia maschile,
antisemitismo e altre ideologie basate sull’odio”, e per la
negazione di “tragedie violente come l’Olocausto e la
schiavitù”. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA